ME4Change

ME4Change– Migrants Empowerment for Change – nasce da un progetto europeo  grazie al bando H2020, e mira a fornire un’ampia diffusione del sostegno all’autoimprenditorialità per giovani migranti, per supportare la nascita di imprese (for profit o con obiettivi sociali).

L’obiettivo è creare, nei paesi che più stanno vivendo ondate migratorie, un ecosistema vitale in cui i giovani migranti possano sfruttare le loro opportunità, crescere e sviluppare competenze imprenditoriali per migliorare il loro inserimento lavorativo, attraverso un programma di formazione multidimensionale, un programma di mentoring innovativo e pratico. Il focus principale è rivolto ai giovani migranti dai 18 ai 35 anni con particolare attenzione all’inclusione femminile.

Il progetto si svolge in contemporanea in diversi paesi europei, Finlandia – Belgio – Germania –  con i rispettivi partner di progetto: JA Finland – Digital African Women – Migration Hub Network. Il capofila è X23, supportato da ICEI, FGB, e IHM