FabriQ Quarto

Neighborhood Innovation

FABRIQ QUARTO is an initiative of the Municipality of Milan aimed at companies that look to the periphery as a place of experimentation for innovation projects with a social impact. The selected companies will be able to receive up to € 45,000 per project.

The particularities of the FABRIQ QUARTO - Neighborhood innovations call

The uniqueness of the program

A unique initiative in the Italian panorama : companies have the opportunity to experiment with innovative ideas and projects in a fertile and strategic territory such as the periphery, which becomes a place of possibility. New business models will be tested, with the dual purpose of promoting social innovation and having a socially positive impact on the territories involved.

The economic value - 1 € public for 1 € private

The Municipality co-finances the project at 50% of the total cost of the project , up to € 35,000 of non- refundable contribution, to be used by 31 December 2019. In the case of particularly worthy projects, the contribution will be increased up to 65% of the cost total of the project and for a maximum of € 45,000

The periphery that becomes the protagonist

The Municipality undertakes to facilitate the action of companies in these territories: Quarto Oggiaro VillaPizzone Bovisasca Bovisa Comasina Bruzzano Dergano Affori Niguarda

Phases of the call

The winners

ACTIVECOWO

AMORE SAPORE

BLABAR

BOVISA DRIVE IN

JOINMI

WISEAIR

QUI puoi visionare la GRADUATORIA dei Finalisti. 
Per ulteriori informazioni sulla CALL scarica il COMUNICATO STAMPA di FABRIQ QUARTO – Innovazioni di Quartiere

FAQ

Il bando mette in palio un percorso di accompagnamento di quattro mesi presso FabriQ e un contributo economico agevolato da parte del Comune di Milano. 

Il percorso prevede fruizione di spazi e l’erogazione di servizi: l’utilizzo del co-working in FabriQ, con postazioni condivise ed uffici, formazione e mentorship, l’accesso agli eventi e al network di FabriQ e Impact Hub Milano e la partecipazione ad un Investor Day di fine percorso.

Il contributo economico consiste nel cofinanziamento, sulla base della rendicontazione dei costi ammissibili, come descritto in testo del Bando FabriQ Quarto – Innovazione di Quartiere.

All’interno dell’Avviso Pubblico per il “Bando FabriQ Quarto – Innovazioni di Quartiere” al punto 9) è presente l’elenco delle voci di spesa ammissibili (la documentazione del Bando integrale è scaricabile qui).

No, FabriQ Quarto – Innovazioni di Quartiere non prevede la richiesta di equity in cambio della dotazione finanziaria.

Il Bando mette a disposizione una dotazione di 270mila euro a favore di progetti ad alto impatto nei territori di Quarto Oggiaro – dove ha sede l’incubatore FabriQ – e in nei quartieri limitrofi di Villa Pizzone, Bovisasca, Bovisa, Comasina, Bruzzano, Dergano, Affori e Niguarda.

Si tratta di un contributo a fondo perduto pari al 50% del costo complessivo di progetto, fino ad un massimo di € 35.000,00 al lordo della ritenuta d’acconto del 4%.

In caso di pieno raggiungimento degli indicatori di risultato (KPI), stabiliti con il team di FabriQ, e a fronte della corretta rendicontazione delle spese ammissibili, il contributo verrà aumentato fino al 65% del costo complessivo del progetto e fino ad un massimo di € 45.500,00.

Con il termine KPI si intendono degli indicatori di risultato, ossia degli obiettivi da raggiungere al termine del bando. Il raggiungimento dei KPI consentirà di ottenere un bonus sulla percentuale di cofinanziamento da parte del Comune, fino al 65%, arrivando così ad un contributo massimo di € 45.500,00.

Questi obiettivi verranno definiti e condivisi tra le imprese pre-selezionate e FabriQ, prima della selezione finale.

L’accompagnamento di circa 4 mesi richiede di partecipare ad alcuni incontri formativi ed eventi di networking. L’obiettivo è quello di supportare le imprese nella sperimentazione di modelli di business, servizi e soluzioni che siano nello stesso tempo nuovi, utili e sostenibili.

Hai già ricevuto un finanziamento pubblico? La tua impresa opera in una città diversa da quanto indicato? La tua impresa è stata costituita più di 5 anni fa? Per tutte le domande relative ad aspetti tecnici di ammissibilità al programma, vi invitiamo a contattare l’indirizzo email milano_smartcity@comune.milano.it

Certo, FabriQ favorisce la sperimentazione anche supportando le proposte volte ad animare lo spazio.